Via Giuseppe Alessi 44, Palermo

Blog

Un luogo di incontro e discussione dove si argomentano tutte le novità, curiosità ed articoli sull'odontoiatria.

Tutto sui denti del giudizio
30 mar, 2022
3333
Salute e benessere

Gli ultimi denti dell’arcata inferiore e superiore sono chiamati denti del giudizio, terzi molari oppure ottavi perché sono l’ottavo dente di ogni emiarcata. Erompono in tarda età, tra i 18 ed i 30 anni, per questo vengono detti denti del giudizio.

Sigillature dentali
22 feb, 2022
3305
Curiosità

SIGILLATURA DENTALE La sigillatura dei denti è una metodica di prevenzione della carie conosciuta e applicata in tutto il mondo ormai da molti decenni. Consiste nella chiusura dei solchi normalmente presenti sulla superficie dei denti attraverso l'uso di materiali a base resinosa o di cementi vetroionomerici. È considerata una procedura clinica semplice, sicura ed efficace ed è quindi fortemente raccomandata dalle più recenti Linee Guida del Ministero della Salute. I dati ministeriali confermano, infatti, che l'effetto preventivo di tale pratica per i primi molari permanenti è dell'87,1% valutata a tre anni dalla sua applicazione, del 76.3% a quattro anni e del 65.0% a nove anni.

BRUXISMO
17 feb, 2022
3290
Salute e benessere

Il termine bruxismo indica una serie di attività involontarie, a carico dei muscoli masticatori, che si possono manifestare con: Digrignamento dei denti Serramento dentale Contatto dentale Serramento mandibolare

Intarsi e Corone dentali
11 feb, 2022
4697
Curiosità

Quando un dente presenta una lesione molto estesa (per esempio: carie dentale è troppo profonda, a seguito di un trauma importante o in seguito ad una devitalizzazione) quando la parte di dente sano non può essere curata con una semplice otturazione in composito si realizzano gli intarsi. L’intarsio non è creato direttamente in bocca dal dentista come l’otturazione in composito, ma viene creata in modo indiretto dal dentista stesso mediante la nuova tecnologia CAD-CAM (presente nel nostro studio), o da un odontotecnico in laboratorio.

La CBCT (tac) in odontoiatria
9 feb, 2022
3454
Salute e benessere

La TAC denti o dell’arcata dentaria viene eseguita soprattutto per valutare la posizione dei denti del giudizio (ottavi) prima della loro estrazione, lo spessore e lo stato dell’osso prima del posizionamento di impianti, lo studio di denti inclusi che faticano a crescere regolarmente.

Implantologia a carico immediato
6 feb, 2022
7322
Curiosità

L‘implantologia a carico immediato è una tecnica moderna che attraverso una pianificazione computer guidata (o tradizionale) consente di mettere i denti fissi lo stesso giorno (o dopo 24-48 ore) in cui si inseriscono gli impianti. 

La chirurgia guidata in implantologia
4 feb, 2022
7571
Novità

Le aspettative dei pazienti per quanto riguarda i restauri protesici sono sempre maggiori, soprattutto quando si parla di durata del trattamento e di risultati estetici. La Chirurgia Guidata aiuta ad offrire trattamenti protesici guidati, consentendo di eseguire protocolli di carico immediato in tutta tranquillità, soddisfacendo le aspettative dei pazienti. Si ha una grande flessibilità di trattamento per ottenere risultati protesici ottimali per tutte le indicazioni, dal singolo dente all’edentulia completa, in tutti i tipi di osso

Nuova tecnologia CEREC CAD-CAM, possiamo dire addio alla tradizionale e fastidiosa impronta
3 feb, 2022
8971
Novità

Il CEREC è una sistematica (telecamera intraorale, fresatore e forno per la cristallizzazione) in grado di ricostruire un dente in una sola seduta, con un procedimento altamente tecnologico. Una particolare telecamera rileva l’impronta con estrema precisione e la invia al computer. Il software elabora le informazioni dell’impronta ottica e le trasferisce ad un fresatore che, scolpendo un piccolo blocco di ceramica, costruisce in pochi minuti la corona o l’intarsio che possono essere immediatamente provati  sul paziente e subito dopo cristallizzati e cementati  definitivamente.

Devitalizzazione dentaria
27 gen, 2022
4430
Salute e benessere

Devitalizzare un dente vuol dire asportare la polpa del dente, vale a dire la parte viva in cui passano vasi e nervi. Questa soluzione viene presa in considerazione quando i denti sono gravemente danneggiati da un trauma o da una carie profonda che è giunta fino alla polpa.  In estrema sintesi, la devitalizzazione consiste in una terapia canalare che consente all’endodontista od all’odontoiatra di rimuovere la parte danneggiata, ripulire la parte corrotta, rimuovere i vasi e i nervi per poi riempire il tutto con un materiale capace di sigillare interamente il canale del dente.  Questa pratica spesso consente di evitare una possibile estrazione, mantenendo il proprio dente ed evitando l’inserimento di un impianto. Infatti mantenere il dente proprio deve essere sempre la prima scelta. Gli impianti per quanto sono una valida alternativa nel sostituire un dente perso ancora non sono paragonabili al proprio dente.

La carie dentale, come prevenirla e come curarla
11 gen, 2022
3336
Salute e benessere

La carie dentaria è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto, dentina, cemento) ad eziologia batterica, che origina dalla superficie dell'organo e procede in profondità, coinvolgendo la polpa dentale mediante un processo infiammatorio.

Impianti dentali: tutto ciò che bisogna sapere
7 gen, 2022
5307
Curiosità

L’impianto dentale consente la sostituzione, di uno o più elementi dentari persi, con delle “radici artificiali” in titanio che, mediante un processo biologico che prende il nome di osteointegrazione, permette l’applicazione di una protesi fissa

Perchè ho i denti sensibili?
6 gen, 2022
4671
Salute e benessere

Oggigiorno sempre più persone soffrono di ipersensibilità dentaria, questo dovuto all'aumento dello stress ed alle diete sempre più ricche di alimenti acidi

Richiedi un appuntamento

Tutti i membri del personale del nostro studio odontoiatrico a Palermo sono professionisti abilitati. Il nostro staff è composto da dentisti, chirurghi e personale di assistenza qualificati.

"Non sapremo mai quanto bene puo fare un semplice sorriso."
Madre Teresa di Calcutta